Caceres: «Stiamo crescendo e oggi non era facile. Pochi gol? Ne vogliamo prendere di meno…»

caceres
© foto www.imagephotoagency.it

Al termine del match tra Empoli e Lazio ai microfoni di Sky Sport è intervenuto Martin Caceres

«È stata una partita difficile, ma piano piano dopo le due sconfitte iniziali ci stiamo riprendendo – spiega CaceresSappiamo che è un campionato difficile e anche le piccole squadre possono metterti in difficoltà. Acerbi? È un grande giocatore, un ottimo acquisto. Pochi gol segnati? Noi come difensori cercheremo di non prendere tanti gol come è stato l’anno scorso. Il campionato è appena iniziato e col tempo troveremo anche la condizione fisica. Indossiamo una maglia importante. Ora bisognerà fasi trovare pronti per l’Europa League che inizierà giovedì». 

Il difensore biancoceleste ha parlato anche ai microfoni di Lazio Style Radio: «Partita difficile, seconda vittoria consecutiva speriamo che anche in Europa riusciremo a fare bene. L’ultima parata è stata importantissima ma queste due partite abbiamo vinto e speriamo di continuare così perché è un campionato molto difficile. Sono contento anche per Tommy perché se non fa questa parata parliamo di un’altra partita. Abbiamo giocato non una bellissima partita ma era importante vincere, vogliamo fare meglio dello scorso anno, prendere meno gol, stiamo bene in questo momento. Bisogna sempre farsi trovare pronti, speriamo di fare un grande match giovedì in Europa».

Articolo precedente
la giocata del match StrakoshaLa giocata del match, Strakosha: il suo miracolo regala nel finale la vittoria alla Lazio! – Video
Prossimo articolo
strakosha lazioStrakosha: «La parata? Quando ho visto il pallone ho temuto il peggio… Siamo sulla buona strada»