La moviola di Bologna-Lazio: tutto facile per Pairetto

Bologna-Lazio
© foto Calcio News 24

È Pairetto l’arbitro di Bologna-Lazio. Il direttore di gara, della sezione di Nichelino, è stato designato per il match del Dall’Ara

Tocca a Pairetto dirigere la gara tra Bologna e Lazio, sul campo del Dall’Ara. Il fischietto della sezione di Nichelino è coadiuvato dagli assistenti Del Giovane, Bindonie dal quarto uomo Serra. Ricopre il ruolo di addetto al Var Nasca, mentre l’avar è Vivenzi.

PRIMO TEMPO

29′ – Luiz Felipe porta in vantaggio la Lazio sfruttando gli sviluppi di un calcio d’angolo: tutto regolare;

35′ – i biancocelesti reclamano un fallo di mano commesso da Danilo, in area, Pairetto lascia giustamente giocare: il braccio del giocatore è attaccato al corpo;

45′ – non c’è recupero secondo l’arbitro, solo un’ammonizione in direzione di Calabresi per aver scagliato il pallone lontano dal campo in segno di protesta. Il giocatore chiama l’attenzione su un contatto tra Marusic ed Helander;

SECONDO TEMPO

55′ – Okwonkwo si lancia a campo aperto verso strakosha, l’unica speranza per la Lazio è la corsa di Marusic: il montenegrino riesce a fermare il contropiede dei rossoblu senza commetter fallo, anzi subendolo. Bravo Pairetto che, dalla distanza, riesce a leggere chiaramente l’azione;

80′ – giallo per Palacio: il giocatore protesta per un fallo commesso da Luiz Felipe ai suoi danni;

89′ – raddoppia Lulic su palla inattiva: gol regolare;

90′ – tre i minuti di recupero

Articolo precedente
Bologna-Lazio 0-2, pagelle e tabellino
Prossimo articolo
luiz felipeLa giocata del match – Luiz Felipe, un colpo di testa per distanziare il Milan