Behrami presenta Tudor: «Un duro, non guarda in faccia a nessuno e vuole tanto. Alla Lazio...»
Connettiti con noi

News

Behrami presenta Tudor: «Un duro, non guarda in faccia a nessuno e vuole tanto. Alla Lazio…»

Pubblicato

su

Valon Behrami presenta così Igor Tudor: un ritratto del neo tecnico biancoceleste offerto da uno dei suoi ex giocatori

Valon Behrami ha così parlato di Igor Tudor, da ieri ufficialmente neo allenatore della Lazio.

LE PAROLE – «Tudor è un duro, a Udine la prima volta arrivò in corsa e in una situazione complicata. Ci diede la scossa anche grazie al suo carisma e al suo entusiasmo. Tudor, oltre a non guardare in faccia a nessuno, è uno che a livello fisico pretende tantissimo, un po’ come Gasperini e Juric. Allenamenti sempre ad alta intensità a duemila all’ora, anche con la palla. Igor è uno adatto e molto bravo a rimettere ordine all’interno di uno spogliatoio. Una cosa è certa: con Tudor penso che nessun giocatore si permetterebbe più di protestare dopo i cambi. Anche in allenamento se una cosa non gli va bene, ferma tutto e ti affronta in modo diretto».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.