Ufficiale – Barriere abbassate per Lazio-Roma di Coppa Italia

barriere olimpico
© foto www.imagephotoagency.it

La decisione della Questura sull’ipotesi abbassamento delle barriere nelle curve dello Stadio Olimpico

Non erano solo voci, saranno abbassate le barriere divisorie delle curve dello Stadio Olimpico di Roma. E’ questa la decisione presa al termine di una riunione tecnica avvenuta in Questura: «sul presupposto della maggiore sicurezza raggiunta e sulla scorta delle direttive ricevute», è stato deciso di procedere all’abbassamento delle barriere. Come spiega il Corriere dello Sport, i lavori inizieranno dalla Curva Sud subito dopo l’incontro Roma-Villarreal del 23 febbraio, così da poter completare i lavori prima della gara d’andata del derby di Coppa Italia, Lazio-Roma, previsto per il primo marzo. Su comunicazione della Questura, ci sarà inoltre una rimodulazione del servizio degli steward, visto che la curva rimarrà suddivisa in due settori e sarà comunque vietato scavalcare da una parte all’altra. Ci sarà infine un potenziamento del sistema di videosorveglianza, con l’applicazione di telecamere dedicate esclusivamente alla zona centrale delle curve. Per concludere resta invariato il sistema di afflusso, confermate le bolle di prefiltraggio e le due vie di accesso ai lati delle curve.

Articolo precedente
calendaCalenda e Keita rinnovano la collaborazione
Prossimo articolo
murgiaMurgia, contro l’Udinese spera in una maglia da titolare