Connettiti con noi

Campionato

Asprilla: «Le mie reti più belle contro la Lazio. E su Immobile…»

Pubblicato

su

Tino Asprilla ha parlato del match tra Lazio e Parma, in programma domani alle ore 20.45 allo stadio Olimpico

Tino Asprilla è stato uno degli attaccanti che ha caratterizzato gli anni 90′. L’ex giocatore del Parma ha analizzato il match di domani dello stadio Olimpico. Queste le sue parole, apparse sul match program della società biancoceleste.

PASSATO – «Delle sfide tra Lazio e Parma mi ricordo che si affrontavano due squadre molto forti. Io ho segnato spesso alla Lazio e devo ammettere che le mie reti più belle in Italia le ho realizzate proprio contro i biancocelesti. Mi piaceva segnare e vedere le mie squadre avversarie soffrire».

PRESENTE – «Penso che la Lazio lo scorso anno avrebbe addirittura potuto vincere lo scudetto. Quest’anno ha fatto meno bene, mentre il Parma è retrocesso. Mi dispiace molto, anche perché qua in Colombia ci sono tanti tifosi dei ducali. D’altronde sono stato il primo colombiano a giocare in Italia ed è questo il motivo».

IMMOBILE – «Lui è un calciatore importantissimo e che ogni anno segna tantissimo. Mi sarebbe piaciuto poter giocare al suo fianco».