Lazio, all’Olimpico riecco Sinisa: Bologna a trazione anteriore. Come a febbraio…

© foto As Roma 29/02/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Bologna / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Sinisa Mihajlovic

A Roma sbarca il Bologna di Mihajlovic, feroce dopo la sconfitta nel derby emiliano col Sassuolo.

Il 3-4 casalingo col Sassuolo è ancora amarezza bruciante per Sinisa Mihajlovic, che col Bologna cercherà riscatto all’Olimpico questa sera contro la Lazio. I felsinei proveranno a fare un bello scherzetto ai capitolini, dopo averli fatti soffrire maledettamente nel febbraio scorso (record di tiri in porta subìti dalla Lazio e due gol annullati agli ospiti dal VAR). In porta Skorupski, nei 4 di difesa Hickey a sinistra (Dijks sarà ai box per qualche mese), l’ex De Silvestri a Destra, Danilo e Tomiyasu al centro. In mediana Schouten e Svanberg, titolarissimi dato l’ottimo rendimento in questo inizio di stagione e complici le assenze di Medel e Poli. Va in panchina Dominguez. L’attacco è quello collaudato: Soriano sottopunta, Orsolini a destra, Palacio e Barrow pronti a scambiarsi spesso di posizione. Fuori causa Skov Olsen, pronti a subentrare Sansone e Santander.