Connettiti con noi

Hanno Detto

Nicoli: «Annata della Lazio soddisfacente, su Sarri e il futuro…»

Pubblicato

su

Aldo Nicoli, ex attaccante della Lazio, ha tracciato un bilancio dell’annata dei biancocelesti di Sarri: le sue dichiarazioni

Intervistato da Lazio Style Radio, l’ex calciatore della Lazio, Aldo Nicoli, ha dichiarato:

STAGIONE – «Annata soddisfacente anche alla luce dell’allenatore nuovo che ha dovuto far metabolizzare i suoi concetti. Alla fine la Lazio è andata in Europa e ha messo delle buone basi per poter continuare a progredire».

MARCOS ANTONIO – «Non lo conosco bene, non ho approfondito. Penso sia stato acquistato con cognizione di causa. Credo che sia il primo tassello, ma naturalmente ci vorrà ancora qualcosa».

FUTURO SARRI – «Non paragonerei il Napoli di Sarri a questa Lazio. Ci sono giocatori diversi. Il tecnico lo sa e deve adattare il materiale umano che ha alle proprie idee. Non sarà un copia e incolla dei partenopei degli anni belli. Sono convinto possa far bene in futuro. Secondo me Sarri avrebbe fatto meglio alla Juventus senza Cristiano Ronaldo. Non era più nel fior degli anni e non poteva garantire lo stesso numero di gol delle stagioni migliori. Penso che poteva migliorare anno dopo anno alla guida dei bianconeri. Un processo che ritengo possa avvenire a Roma. L’appoggio della società fa la differenza in questi casi».

MERCATO – «Romagnoli mi sembra un calciatore in fase calante, mentre vedo bene Casale. Anche i portieri che vengono accostati non mi sembrano male. Credo comunque che ci vorrebbe qualche talento giovane o maturo che sia che possa inserirsi nella squadra».