Acerbi: «Gran gioia al fischio finale, non era facile contro questa squadra»

acerbi
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Francesco Acerbi dopo la vittoria della Lazio sul Marsiglia e la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League

La Lazio batte il Marsiglia per 2-1 all’Olimpico e stacca il pass per la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League. Tra i migliori in campo di parte biancoceleste c’è stato sicuramente Francesco Acerbi che, dopo la gara, è intervenuto così: «Abbiamo fatto una partita contro una squadra all’ultima spiaggia, loro sono comunque una squadra forte e di palleggio, noi non abbiam giocato un bel calcio nel primo tempo, ma c’eravamo – le parole ai microfoni di Lazio Style Radio – L’1-0 è arrivato in un buon momento, ma nel secondo tempo siamo comunque rimasti cattivi. Dopo il fischio finale è stata una gran gioia, una liberazione. Alcuni dei nostri poi non avevano giocato molto, non era facile contro una squadra di giocatori forti. Siamo in tanti bravi, tutti possono giocare in campionato e in Europa, possiamo prendercela con calma dopo la qualificazione. Adesso c’è il Sassuolo, una squadra importante che gioca bene, serve un ultimo sforzo prima della pausa».

 

Articolo precedente
EintrachtGruppo H – L’Eintracht vince con l’Apollon e resta al comando. Ciprioti e Marsiglia eliminati
Prossimo articolo
CorreaCorrea: «Oggi ho dato il massimo. Ci teniamo tanto all’Europa League e possiamo arrivare lontani»