Connettiti con noi

Campionato

3 gol subiti nelle ultime 7 partite: Sarri sorride per la tenuta difensiva

Pubblicato

su

Maurizio Sarri può finalmente sorridere per la tenuta difensiva della sua Lazio: solo tre gol subiti nelle ultime sette partite

Se qualcuno si stesse chiedendo dove la Lazio ha cambiato faccia, ebbene dovrebbe guardare al reparto arretrato. È lì che Sarri ha lavorato per cambiare rotta, invertendola addirittura: da squadra inaffidabile a solida realtà. Dal momento in cui ha cominciato a subire pochi gol – sono passate sette giornate – la formazione biancoceleste ha cambiato pelle. E anche i risultati sono stati diversi.

Come riporta Il Corriere della Sera, nelle ultime sette partite la Lazio ha preso 14 punti, in media 2 per ogni incontro; nelle precedenti 21 giornate ne aveva conquistati 32, alla media di 1,52. Una crescita netta, che ha creato entusiasmo in parte all’esterno – i tifosi hanno ricominciato a frequentare con più assiduità lo stadio Olimpico – e soprattutto all’interno del mondo biancoceleste. Il segreto della crescita? Semplice: la tenuta difensiva.

La Lazio ha sempre segnato tanto, adesso ha cominciato anche a subire poco, quasi nulla. Nelle sette partite sopracitate, ha incassato appena tre gol, meglio di tutti in serie A: uno dall’Udinese, due dal Napoli. Le altre cinque avversarie (Salernitana, Atalanta, Fiorentina, Bologna e Cagliari) non sono riuscite a superare Strakosha. Per questo Sarri è molto soddisfatto della Lazio che sta sbocciando: perché ha acquistato stabilità, equilibrio, affidabilità.