Squalifica del campo, Stoccarda in coro: “Che peccato”

© foto www.imagephotoagency.it

Non ci rimette solo la Lazio. La squalifica del campo per il prossimo turno di Europa League (sono due quelli indicati dalla Uefa, ma la Lazio proverà a ridurre la pena ad un solo turno) è un duro colpo per tifosi biancocelesti, calcio italiano e… Stoccarda. Sì, anche per lo Stoccarda, che aveva già pronti con sè 10mila tifosi pronti ad invadere l’Olimpico. Ci rimetteranno tutti, per primo il calcio, che senza il tifo e il calore della gente perde davvero troppo. A commentare l’accaduto ci sono stati anche i giocatori della squadra tedesca, per primo Christian Gentner: “Una partita senza tifosi è triste e non è quello che desideriamo certo noi giocatori”. Dello stesso avviso anche l’estremo difensore, Sven Ulriech: “È un vero peccato giocare a porte chiuse questa partita, ma non possiamo cambiare le cose noi giocatori”. Tutti della stessa opinione. Ha perso il calcio.

Condividi
Articolo precedente
Radu: “La squalifica del campo ci penalizza. Il Milan? Vogliamo i tre punti”
Prossimo articolo
Milan, anche Allegri è in emergenza: El Shaarawy con la febbre, Balo…