La Lazio alla conquista della Cina

© foto www.imagephotoagency.it

Non solo Inter, Milan e Juventus: c’è anche la Lazio tra le squadre la cui popolarità è sempre maggiore oltre i confini italiani. I biancocelesti stanno suscitando un grande interesse in estremo oriente, soprattutto in Cina, paese che attraversa un momento di floridità economica senza paragoni e che sta investendo inevitabilmente anche nel mondo del calcio con l’arrivo di grandi stelle dall’Europa e dal Sudamerica.

La Lazio – come riporta since1900.net – deve molto della sua popolarità in Cina alla finale di Supercoppa Italiana del 2009 disputata proprio a Pechino, in cui davanti agli occhi di un entusiasmato pubblico cinese, sconfisse l’Inter per 2-1. Da allora una buona fetta di tifosi con gli occhi a mandorla si è appassionata alle gesta della prima squadra della capitale.

Oltre ai tifosi anche i media orientali concedono un maggiore risalto alla Lazio come testimonia la copertina della rivista cinese Football All-Club, dedicata a Miroslav Klose, l’uomo più rappresentativo della formazione biancoceleste, che titola in maniera emblematica “La rinascita della Città Eterna”. All’interno del giornale oltre alla sopracitata vittoria in Supercoppa del 2009, si fa riferimento ai derby vinti (in particolare quello al 93’) e alla voglia di tornare alla ribalta in campo europeo della Lazio, con un particolare occhio al cammino della squadra in Europa League. Viene esaltata anche la figura di Petkovic, il cui carisma è accostato a Sven-Göran Eriksson nella stagione dello Scudetto ’99-00. Si parla anche del momento di difficoltà della Roma e del recente esonero di Zeman. Infine c’è anche una velata critica al mercato di gennaio nei confronti del presidente Lotito, segno che le sue “gesta” sono arrivate fino in oriente.

 

Condividi
Articolo precedente
Onazi tiene alta la concentrazione della Nigeria: “Non accontentiamoci, prendiamoci la Coppa”
Prossimo articolo
Premio Tim, Petkovic miglior allenatore della Serie A per il mese di dicembre