Gascoigne: “La mia storia deve fungere da esempio”

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex giocatore della Lazio Paul Gascoigne è tornato a parlare dopo essere uscito dal rehab in Arizona per intossicamento da alcool. L’ex biancoceleste è stato ad un passo dalla morte, come spiega a Sky Sport News:Spero solo che la mia storia serva da esempio. Ne avevo abbastanza, non so come ma per sei mesi sono riuscito a vivere come un ex alcolista: avevo smesso praticamente anche di andare agli incontri. Non so perché bevo, la mia ricaduta non è colpa di nessunoSarei dovuto andare a parlare con alcune persone quando mi sentivo giù, ma ero annoiato. La mia grande colpa è stata questa, la noia. Poi in ospedale ho sentito un medico dire: ‘Chissà se ce la fa questo qua…’ Poi ho perso cnoscenza e mi hanno intubato. ora sto bene e tutte le mattine mi alleno per giocare a golf.”

 

Condividi
Articolo precedente
Il Napoli punta Petkovic (e non solo)
Prossimo articolo
Stoccarda, Molinaro: “La Lazio può andare avanti in Europa”