A Udine uno spettatore d’eccezione: l’ex mister Edy Reja

© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio ieri sera è incappata nell’ennesima sconfitta di questo tremendo girone di ritorno. I biancocelesti hanno fatto pochissimi punti dalla ventesima giornata in avanti e solamente il Pescara ha fatto peggio, tutto quello che era stato faticosamente costruito, adesso è in bilico e se non ci fosse la finale di Coppa Italia la stagione avrebbe preso una piega molto negativa. A Udine ieri sera un’acrobazia di Di Natale ha punito i biancocelesti che in tribuna avevano uno spettatore in più in Edoardo Reja, ex tecnico dei capitolini fino alla fine della stagione scorsa. Prima volta da spettatore da quando ha abbandonato la società romana, con non pochi dissapori a dire il vero.

Condividi
Articolo precedente
Inzaghi sul derby Allievi: “Sono contento dei ragazzi, ora voglia una gran partita”
Prossimo articolo
L’ex laziale Agostinelli esordisce con i tre punti