Zeman: «Immobile non si arrende mai. Per rendere bene deve…»

zeman
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex allenatore della Lazio e del Pescara, Zdenek Zeman, non è sorpreso dell’esplosione di Ciro Immobile

Ciro Immobile non era mai partito così bene. In questo avvio di stagione con la maglia della Lazio ha sigliato 18 reti e 7 assist, numeri che nessun calciatore dei maggiori campionati europei possiede. L’attaccante campano ha superato anche se stesso, quando in Serie B con la maglia del Pescara aveva già mostrato tutte le sue migliori qualità. E’ anche per questo motivo che mister Zdenek Zeman, suo allenatore durante l’esperienze abruzzese appunto, non è sopreso della sua esplosione. Ecco come si è espresso ai microfoni della Gazzetta del Mezzogiorno: «Per me Immobile non è una sorpresa, qua a Pescara con me ha fatto 28 gol… Dopo ha avuto due anni meno positivi in Germania e Spagna. Poi è tornato con la voglia di affermarsi. E lui, quando ha fame, rende. Ha voglia di fare. È un ragazzo che si è sempre impegnato e non si è mai tirato indietro».