Volantino Curva Nord, Uva: «Ci saranno provvedimenti disciplinari». E gli Irriducibili…

campagna abbonamenti volantino curva nord lazio Scida
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il comunicato di chiarimento pubblico dagli Irriducibili, anche Michele Uva si è espresso sul caso volantino in Curva Nord della Lazio

Volantino Curva NordNon c’è stato alcun pentimento da parte degli ultras biancocelesti dopo la polemica sul volantino che in molti hanno giudicato “sessista”. Dopo l’informativa della Digos recapitata in tribunale, ora anche la procura della Figc ha aperto un’inchiesta per valutare se esistono gli estremi per contestare la violazione dell’articolo II del Codice di Giustizia Sportiva. Il direttore generale della federazione Michele Uva ha avvertito: «Ci saranno sicuramente delle conseguenze di natura disciplinare». Intanto, fa sapere l’edizione odierna de La Repubblica (edizione romana), gli Irriducibili hanno risposto al discorso di Carolina Morace. L’allenatrice del Milan femminile ha definito «ingiustificabile» il testo presente sul volantino laziale, è stata sollecitata a preoccuparsi del suo ambiente «che pulito non è». Una delle tante repliche che gli ultras capitolini si sono trovati a far recapitare dopo gli attacchi mediatici degli ultimi giorni.

Articolo precedente
Lazio, ti presento Cristiano Ronaldo: ecco i Palloni d’Oro affrontati dai biancocelesti
Prossimo articolo
Nainggolan ci casca ancora: ubriaco e dito medio in discoteca – VIDEO