Connettiti con noi

Hanno Detto

Ursino (ds Crotone): «Nessun contatto con la Lazio per Simy e Messias»

Pubblicato

su

Giuseppe Ursino, ds del Crotone, ha parlato ai microfoni di Radiosei di due possibili obiettivi di mercato della Lazio

Nelle ultime settimane si è parlato di un interesse della Lazio per due giocatori del Crotone: si tratta di SimyMessias, stelle dei rossoblu in questa stagione. Di loro ha parlato il ds della squadra calabrese Giuseppe Ursino, intervenuto ai microfoni di Radiosei. Ecco le sue dichiarazioni anche su quanto accaduto dopo il match dei biancocelesti contro il Torino e sul futuro di Simone Inzaghi.

SU LAZIO TORINO – «E’ stato un campionato bellissimo, incerto fino alla fine sia in zona Champions che in quella retrocessione. Il nostro pareggio a Benevento è una conferma. Il principio di questo sport deve essere quello di giocare sempre per vincere, dare il massimo nel rispetto del calcionato e degli avversari. Cairo-Immobile? Non entro in queste diatribe, possono solo ribadire quanto già detto. Complimenti alla Lazio per come ha giocato con il Torino. Gli fa onore, lo stesso Toro dovrebbe esserne onorato. Il resto non ha senso».

SU MESSIAS E SIMY – «Sono due grandi giocatori, il brasiliano potrebbe giocarsi in qualsiasi grande squadra. Su di loro ci sono interessamenti anche dall’Italia, ma non dalla Lazio. Tare non ha mai fatto neanche un sondaggio su di loro».

SUL FUTURO DI INZAGHI – «Dalle dichiarazioni che ho sentito dopo l’ultima gara mi sono fatto la convinzione che non resterà. Ci sono cicli e motivazioni. Non so chi chi, eventualmente, può prendere il suo posto. Io personalmente adoro Gattuso».

Advertisement