Connettiti con noi

News

Ulivieri: «Se il calcio ripartirà sarà un segnale positivo per l’Italia»

Jessica Reatini

Pubblicato

su

Ulivieri, il parere del presidente dell’Associazione Italiana Allenatori in merito ad una possibile ripresa del campionato

Renzo Ulivieri, presidente dell’Associazione Italiana Allenatori, ha desso la sua in merito ad un possibile via libera alla ripresa degli allenamenti e del calcio sulle colonne di Tuttosport. Ecco le sue parole.

«Il virus è una cosa nuova, che muta ogni giorno, e le sicurezze non ce le ha neanche la scienza in questo momento. Per questo tante esternazioni mi sembrano fuori luogo in questi giorni».

FIGC – «Come giudico il lavoro della FIGC? Positivo al massimo, perché si cerca di rimanere ancorati a un pensiero comune. Al contrario, gli interessi di squadra portano a delle vedute divergenti, e bisogna riconoscere che decisamente non è un bello spettacolo».

RIPARTENZA – «Deve essere il governo col contributo degli esperti a dirci cosa fare. Abbiamo avuto un incontro come AssoAllenatori col ministro Spadafora che ci ha assicurato che la volontà è di ripartire. I protocolli non sono universali e potranno essere modificati. A noi spetta solamente garantire la sicurezza degli atleti».

MESSAGGIO POSITIVO – «Se il calcio riprenderà sarà un segnale positivo per gli altri settori e per l’Italia. Il messaggio è provare a ripartire usando la massima prudenza. L’impegno deve essere di ognuno di noi».

Advertisement