Stadi, Zampa: «Destino in mano ai ragazzi: se a scuola andrà tutto bene, possibile riapertura a ottobre»

© foto @CalcioNews24

Il sottosegretario alla Salute Zampa ha parlato di una possibile riapertura degli stadi a metà ottobre.

Le parole del sottosegretario alla salute Zampa a Radio Punto Nuovo aprono a un possibile ritorno negli stadi, seppur in via contingentata.

«Gli stadi? Tante volte ho cercato di spiegare che, con l’arrivo di tanta gente, gli inevitabili assembramenti, i mezzi di trasporto, sono aspetti di grande rischio. È per questo che dico che, ad oggi,sono i ragazzi italiani ad avere tra le mani il destino di questo Paese. Se sulla scuola ce la caveremo bene, potremo poi riparlare degli stadi. Riapertura degli stadi? Il 4 ottobre è un po’ presto, bisogna avere 15 giorni di valutazione. Se i numeri fossero buoni, se avessimo sostenuto con rigore e successo la prova della riapertura, per Inter-Milan del 17 ottobre potrebbe esserci del pubblico a San Siro, se ci si comporta bene…».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy