Lazio Clan Latina, Strakosha e Lulic: «Vogliamo prenderci ciò che ci spetta!» – FOTO

© foto www.imagephotoagency.it

E’ iniziato l’evento odierno del Lazio Clan Latina che prevede la presenza di due calciatori biancocelesti: Senad Lulic e Thomas Strakosha oltre all’aquila Olympia

Giornata di festa e a chiare tinte biancocelesti in terra pontina. Per questa sera è in programma una cena benefica organizzata dal Lazio clan di Latina, a cui prenderanno parte anche Senad Lulic e Thomas Strakosha. Tanto entusiasmo in attesa dei due calciatori, ma intanto è arrivata l’aquila Olympia in compagnia del falconiere Juan Bernabè e dello storico Team Manager Maurizio Manzini.

AGGIORNAMENTO ORE 23.00 – La serata termina in bellezza con l’arrivo della torta: una bellissima maglia biancoceleste accompagnata dal simbolo del Lazio Clan Latina.

AGGIORNAMENTO ORE 21.50 – Arrivano infine le parole di capitan Senad Lulic: «L’ultima gioia qui nella Lazio è stata la vittoria della Supercoppa contro la Juventus. Speriamo ovviamente che non rimanga l’ultima».

AGGIORNAMENTO ORE 21.35 – Prende finalmente parola Thomas Strakosha: «Mi impegno tutti i giorni, possiamo arrivare tra i primi quattro e spero che riusciremo a mantenere la nostra posizione in classifica. Vogliamo prenderci quello che ci spetta».

AGGIORNAMENTO ORE 21.20 – Arriva poi il turno di Maurizio Manzini, che si lascia andare ad alcune dichiarazioni: «Ringrazio per l’invito. Quando veniamo a queste serate di solito voi ci ringraziate, ma siamo noi che da queste serate ne usciamo rafforzati ed impreziositi perché ci portiamo a casa il vostro entusiasmo e la vostra dedizione nei confronti di questo simbolo. Questi sentimenti ci rendono più forti!».

AGGIORNAMENTO ORE 21.00 – Interviene poi anche l’ex calciatore Fabio Poli: «Dovete essere contenti di tifare la Lazio come quella di oggi che gioca un calcio meraviglioso. Quando giocavo era molto difficile come periodo, ma ce l’abbiamo fatta anche grazie ai trentamila di Napoli».

AGGIORNAMENTO ORE 20.30 – Ecco le foto e i video dei protagonisti.

AGGIORNAMENTO ORE 20.15 – Prende parola il presidente della Polisportiva Antonio Buccioni: «Quasi 119 anni fa nasceva grazie a nove ragazzi nacque la società podistica Lazio. Ad oggi la nostra famiglia è composta da 10 Mila ragazzi e ragazze che si battono per questi colori non solo nel calcio. Festeggeremo tra due anni 120 e lo faremo con un pubblico ancora più forte. Questa è la Lazio».

Dall’inviata a Latina Jessica Reatini

Articolo precedente
Napoli-Lazio, tutte le informazioni sull’acquisto dei biglietti
Prossimo articolo
marusic inzaghi lazioLazio, Inzaghi suona la carica: la squadra risponde presente