Sanremo 2024, anche la "Lazio scende in campo". La curiosità legata al Festival
Connettiti con noi

News

Sanremo 2024, anche la “Lazio scende in campo”. La curiosità legata al Festival

Pubblicato

su

Sanremo 2024, anche la “Lazio scende in campo”. La curiosità legata al Festival. Tutti i dettagli

Tramite i propri canali ufficiali la Lazio ricorda i vincitori del Festival di Sanremo nell’ anno di nascita di Sarri e dei calciatori biancocelesti.

NOTA DEL CLUB– «Inizierà questa sera il 74° Festival di Sanremo al Teatro Ariston, in programma fino a sabato 10 febbraio. Uno dei più importanti eventi in Italia, con la prima edizione che risale al 1951.

In questi anni si sono alternati molti vincitori, con il record che appartiene a Domenico Modugno e Claudio Villa, capaci di trionfare per 4 volte. 

Ma chi ha vinto nell`anno di nascita di Sarri e dei calciatori della Lazio? Questa la lista completa:

Sarri (1959, Domenico Modugno e Johnny Dorelli – Piove (ciao ciao bambina))

Pellegrini (1999, Anna Oxa – Senza pietà)

Patric (1993, Enrico Ruggeri – Mistero)

Vecino (1991, Riccardo Cocciante – Se stiamo insieme)

Kamada (1996, Ron e Tosca – Vorrei incontrarti fra cent`anni)

Felipe Anderson (1993, Enrico Ruggeri – Mistero)

Guendouzi (1999, Anna Oxa – Senza pietà)

Pedro (1987, Gianni Morandi, Enrico Ruggeri e Umberto Tozzi – Si può dare di più)

Luis Alberto (1992, Luca Barbarossa – Portami a ballare)

Romagnoli (1995, Giorgia – Come saprei)

Casale (1998, Annalisa Minetti – Senza te o con te)

Kamenovic (2000, Piccola Orchestra Avion Travel – Sentimento)

Immobile (1990, Pooh – Uomini soli)

Isaksen (2001, Elisa – Luce)

Castellanos (1998, Annalisa Minetti – Senza te o con te)

Zaccagni (1995, Giorgia – Come saprei)

Hysaj (1994, Aleandro Baldi – Passerà)

Lazzari (1993, Enrico Ruggeri – Mistero)

Cataldi (1994, Aleandro Baldi – Passerà)

Sepe (1991, Riccardo Cocciante – Se stiamo insieme)

Gila (2000, Piccola Orchestra Avion Travel – Sentimento)

Mandas (2001, Elisa – Luce)

Rovella (2001, Elisa – Luce)

Marusic (1992, Luca Barbarossa – Portami a ballare)

Provedel (1994, Aleandro Baldi – Passerà)».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.