Sabatini rivela: «Ho chiamato Sarri per dirgli che ha un giocatore che è una bomba inesplosa»
Connettiti con noi

News

Sabatini rivela: «Ho chiamato Sarri per dirgli che ha un giocatore che è una bomba inesplosa»

Pubblicato

su

Sabatini rivela: «Ho chiamato Sarri per dirgli che ha un giocatore che è una bomba inesplosa». Le dichiarazioni del dirigente

Nella trasmissione ‘Taconazo‘ sul canale Twitch di Cronache di Spogliatoio, Walter Sabatini ha parlato così di Gustav Isaksen della Lazio.

CASTRONERIA SU ISAKSEN – «Nell’ultima puntata detto una castroneria imperdonabile. Questa cosa mi ha talmente tormentato che la mattina dopo ho chiamato Sarri. Ho detto che Isaksen è un destro prevalente, e questo è un aggettivo che io uso normalmente per i giocatori ambidestri, che anche loro hanno un piede prevalente, ma nel caso del danese è sbagliato. Però anche se avessi detto che è un mancino prevalente avrei detto una stupidaggine, perché lui è un mancino naturale. Io mi sono sbagliato perché ho attinto a un ricordo un po’ di sbadito delle partite del giocatore col Midtjylland, perché gli ho visto fare dei gol e degli assist con il piede destro. Ma le posture del giocatore sono del mancino naturale. Infatti, la mattina dopo sono andato a controllare e ho visto che ho detto una castroneria».

CHIAMATA A SARRI – «Però non contento ho chiamato Sarri per dirgli: ‘Senti ma è un mancino prevalente?’ E lui mi fa: ‘No no, ascolta, è un mancino naturale’. Quindi ha infierito su di me involontariamente (ride, ndr.). Non potevo però fare questa confessione pubblica, me ne sono vergognato. Mi ha detto che Isaksen è un giocatore forte, ma quello lo sappiamo. Quello che dico io è che è una bomba inesplosa, perché ho sempre l’impressione che possa far succedere qualcosa e poi si ferma. Gli manca l’arroganza, la prepotenza, che sarebbero giustificate dalla sua corsa, dalla sua velocità e dalla sua tecnica. Però deve mettere su un pochino di arroganza in più. Comunque è un mancino naturale».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.