Connettiti con noi

News

Reina: «Il potenziale di questa Lazio è forte, ma serve pazienza»

Pubblicato

su

Pepe Reina, premiato oggi al salone del CONI, ha commentato il percorso della Lazio sotto la guida di Sarri

In occasione della cerimonia di premiazione dei premi Manlio Scopigno-Felice Pulici, presso il Salone d’Onore del CONI, Pepe Reina ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla stagione in corso:

«Stiamo iniziando ora un nuovo percorso. Sarri ci chiede di giocare in modo molto diverso. Ci vuole un po’ di pazienza, anche se nella piazza di Roma non è scontato avere pazienza. Serve fare tutto per bene ed ottenere risultati. Il nostro potenziale è forte e noi porteremo avanti il nostro percorso senza ascoltare o vedere ciò che viene detto su di noi.

Impossibile essere come Zoff e sono lusingato di essere ora vicino a lui. I valori dello sport sono fondamentali, mio padre mi ha sempre detto che il calcio è effimero: segnerà parte della vita, ma ce ne sarà un’altra parte. I titoli, le parate, tutto passa. Per questo preferisco essere ricordato come persona di livello e come un buon compagno».