Radu, l’agente: «Rinnovo? Siamo in attesa di una chiamata della Lazio…»

Radu lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Radu e il rinnovo con la Lazio, Matteo Materazzi svela il futuro del suo assistito

Primo ad entrare ed ultimo ad uscire dai campi di allenamento, leader indiscusso dello spogliatoio ed esempio per i suoi compagni di squadra. Stefan Radu è diventato nel corso degli anni uno dei simboli di questa Lazio. Anche sabato, durante la sfida contro il Napoli, ha mostrato tutto il suo carisma (QUI la notizia). Con un contratto in scadenza a giugno 2020, il difensore questa estate ha ricevuto diverse offerte da parte di altri club. Tutte rispedite al mittente. Come confermata anche dal suo agente Matteo Materazzi, il desiderio di Stefan è terminare la carriera con la maglia delle aquile, anche se al momento non è ancora arrivata una proposta di rinnovo da parte della Lazio.

LE PAROLE DI MATERAZZI – «Per quanto riguarda Stefan non ci sono novità – ha ammesso il procuratore a Radiosei -, di certo non sono mancati gli interessamenti di club italiani ed esteri, ma la sua volontà é chiara. Voleva restare, era la priorità, e si augura che a breve si possa impostare un discorso di prolungamento contrattuale per chiudere la carriera a Roma. La chiamata non è ancora arrivata, ma il ragazzo è tranquillo ed avverte la voglia del club di parlarne. Fino al 2022? Questa sarebbe la speranza. È carico e felice di quanto fatto in estate dal club». 

Articolo precedente
Lazio, contro le ‘big’ non sai più vincere: tutti i dati
Prossimo articolo
live streamingImmobile, la Lazio lo blinda: rinnovo e adeguamento, i dettagli