Pistocchi sull’iniziativa di Sky: «Un giornalista dovrebbe essere super partes»

stadio roma
© foto www.imagephotoagency.it

Pistocchi commenta così l’iniziativa di SkySport per i tifosi della Roma

Sta facendo molto discutere in questi giorni l’iniziativa lanciata da SkySport per i tifosi della Roma in vista del match di ritorno di Europa League di domani sera dove i gialorossi dovranno ribaltare il risultato di Lione. Maurizio Pistocchi, di Premium Sport, ha commentato così la vicenda ai microfoni di Radio Incontro Olympia«Oggi nelle televisioni c’è una ricerca spasmodica alla vendita, non mi sembra che le risposte siano positive: stadi vuoti e meno abbonamenti. Il giornalista tifoso è corretto quando è orientato su un canale tematico, quando fai una televisione generalista devi essere sopra le parti. Il problema è che anche quando sei super partes c’è qualche idiota che non capisce. Non posso permettermi di giudicare l’iniziativa e la strategia di Sky con i tifosi della Roma visto che parliamo di un’azienda concorrente, ribadisco solo come il profilo di un giornalista non dovrebbe essere identificabile come di parte. Le TV e i giornali pensano che la gente sia stupida, ma non è così. Se i tifosi si accorgono di esser presi in giro si disamorano»