Pinelli (Premium): «Inzaghi consapevole di aver perso brillantezza. Contro il Genoa…»

inzaghi
© foto www.imagephotoagency.it

Il noto giornalista di Premium Sport Pietro Pinelli ha detto la sua sulla Lazio e sulla prossima gara contro il Genoa

Nel monday match di questa giornata di Serie A, la Lazio sarà impegnata contro il Genoa all’Olimpico. La sfida contro i Grifoni e la condizione attuale della formazione capitolina sono stati i maggiori argomenti su cui si è soffermato il noto giornalista di Premium Sport Pietro Pinelli nel corso del suo intervento ai microfoni di Radiosei: «Inzaghi è consapevole che la sqaudra ha perso brillantezza perché i tanti impegni non permettono di recuperare bene. Contro il Genoa, seppur la Lazio è favorita, non mi aspetto una goleada. La forza dei rossoblù è proprio nella difesa».

FORMAZIONE«Penso che arretrerà Luis Alberto a centrocampo, Lukaku a sinistra e uno tra Anderson e Nani vicino ad Immobile. Il brasiliano a volte sembra svogliato ma basta che si accende la lampadina e ti cambia la partita. In difesa sono convinto che giocheranno Caceres, De Vrij e Radu, ormai sono loro i tre titolari. Dubito di rivedere in campo dal primo minuto Bastos e Wallace che hanno avuto le chances per riscattarsi ma hanno ricommesso gli stessi errori. L’angolano, se non riesce a perdersi nei 5′ di follia, è uno dei migliori. Al momento l’allenatore gli preferisce Caceres. Sono curioso di vedere come verrà gestito Leiva, sicuramente giocherà ma poi verrà fatto riposare in ottima Lazio-Milan di Coppa Italia».

Articolo precedente
MignognaScudetto 1915, Avv. Mignogna: «Ecco cosa dovranno fare i tifosi per Lazio-Genoa»
Prossimo articolo
formello lazio de vrij bastosFormello, Nani supera Anderson. C’è De Vrij, ma rimane un ballottaggio in difesa…