Patric deluso: «Guardo avanti». Ma nelle gerarchie di Inzaghi… – FOTO

© foto @SkySport

Patricio Gabarron, meglio noto come Patric, ultimamente è stato considerato solo un rincalzo, ora Marusic si è conquistato il posto da titolare

Il giovane difensore spagnolo Patric nella sfida europea con il Vitesse andata in scena ieri ad Arnhem, è rimasto ad assistere al match ancora una volta dalla panchina. L’ex Barça la scorsa stagione ha dimostrato di poter dire la sua nel nostro campionato, infatti ogni qual volta venisse chiamato in causa non ha mai tradito le attese dei tifosi e soprattutto di Simone Inzaghi. Il classe ’93 di Mula ha manifestato più volte la propria volontà di rimanere nella Capitale, anche attraverso un post sul noto social network Instagram.

PATRIC NON SI ARRENDE – Quest’oggi lo spagnolo ha postato una nuova foto che lo ritrae durante l’allenamento in palestra, probabilmente per farsi trovare pronto e tentare di superare Adam Marusic nelle gerarchie di Inzaghi. Anche se questo cambiamento di idee del tecnico potrebbe essere un pò difficile, essendo il montenegrino un grosso investimento fatto dalla società. Ma se Patric dimostrerà di avere la grinta mostrata lo scorso anno allora tutto sarebbe in discussione…

Mirando al frente / Guardò avanti 🤐🏃🏼⚽️

Un post condiviso da patric (@patric6) in data: