Parolo: «Alla Lazio per crescere serve continuità, ripartiremo da subito!». E su Ronaldo…

parolo lulic berisha lazio
© foto @LazioNews24

Leader della Lazio in campo e fuori: l’intervista a Marco Parolo che pensa già alla prossima stagione

Serata di presentazioni ieri alla Rinascente (clicca qui per rivivere il live). La Lazio ha infatti svelato jersey home e jersey away della stagione 2018/2019. A margine dell’evento è intervenuto ai microfoni di SkySport uno dei leader biancocelesti, Marco Parolo. Ecco le sue dichiarazioni: «Con nuovi volti e nuove energie si riparte subito, cancellando la delusione finale e prendendo gli aspetti positivi. Bisogna migliorare e capire cosa ci è mancato per l’ultimo salto di qualità, ma abbiamo tanti giorni per imparare a farlo. Obiettivo? L’importante è crescere, stiamo seguendo un percorso costante e ci vogliono anni per confermarsi a un certo livello. Noi dobbiamo dare continuità alle stagioni e se ci riusciremo, mantenendo la mentalità vincente in qualsiasi competizione, possiamo crescere e fare lo step che ci manca. Affare Ronaldo? Il suo arrivo è importante per il calcio italiano, sarà stupendo giocarci contro e più stimolante cercare di mettere in difficoltà la Juventus. Quando arrivano grandi campioni c’è più stimolo a far meglio e dare sempre di più. Complimenti ai bianconeri e al calcio italiano che si sta rilanciando», ha concluso il centrocampista laziale.

Articolo precedente
maradonaMaradona Jr: «Con la Lazio beach soccer puntiamo in alto, papà tifa per me!»
Prossimo articolo
lazio palombi leccePalombi si presenta al Lecce: «Sono carico di iniziare». E sui colori giallorossi…