Parma Lazio, cosa è cambiato dopo un girone

Lazio-Parma
© foto www.imagephotoagency.it

Parma e Lazio tornano ad affrontarsi dopo 19 gare: cosa è cambiato dal 22 settembre e cosa può prospettare la gara del Tardini

La partita giocatasi all’Olimpico tra Lazio e Parma finì 2-0 per i biancocelesti, con i gol di Marusic ed Immobile. Il numero 17 fu sostituito e si arrabbiò molto con il mister, oggi il connubio tra i due è sempre più forte.

A distanza di 19 partite la squadra di Inzaghi ritrova i gialloblu, ma questa volta arriva con più convinzione e sicurezza nei propri mezzi. Le prime tre giornate dell’andata non erano andate un granché bene, avendo collezionato una vittoria, un pareggio ed una sconfitta: contro gli undici di D’Aversa bisognava rigorosamente vincere per rialzare la china e tornare a volare. Oggi i capitolini arrivano da una striscia di risultati positivi esorbitanti (17) ed un piazzamento che fa sognare. Anche il Parma però non è da meno: nonostante le assenze è lì a lottare per un posto in Europa League. Immobile e compagni non dovranno peccare di presunzione e dovranno cercare di portare a casa il risultato con la tenacia che ha contraddistinto questo collettivo fino ad ora. Dopo un girone intero la Lazio sta volando alto e vuole mantenere il passo delle grandi.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy