On this day, la Lazio alza al cielo la sua quinta Coppa Italia – VIDEO

On this day, è il 13 maggio 2009 e la Lazio vince la Coppa Italia battendo in finale la Sampdoria ai calci di rigore

Dopo aver battuto rispettivamente Juventus ed Inter in semifinale, Lazio e Sampdoria sono pronte a darsi battaglia per alzare la coppa. I biancocelesti, di motivi per vincerla, ne hanno sin troppi: c’è la qualificazione alla Coppa Uefa, le cui porte si riaprirebbero dopo un anno di purgatorio. C’è la voglia di essere la seconda squadra italiana ad aggiudicarsi un titolo dopo l’Inter in quest’annata. C’è il desiderio di strappare la coppa ai cugini giallorossi. C’è il sogno di Delio Rossi di conquistare il suo primo trofeo in carriera. C’è soprattutto la passione di un popolo che freme dalla voglia di tornare a vincere qualcosa.

Non a caso, la Lazio parte subito forte e dopo soli quattro minuti di gioco, passa in vantaggio grazie al gran gol di Mauro Zarate. La Sampdoria non si abbatte ed a metà primo tempo trova la rete del pareggio con Pazzini. Non bastano 120 minuti di gioco per decretare il vincitore: si va ai calci di rigore. Cassano sbaglia il primo, ma Rocchi lo imita al secondo penalty per i capitolini. Si continua ad oltranza, e l’errore decisivo è di Campagnaro che si fa neutralizzare il tiro da Muslera; non sbaglia invece Dabo con un preciso tiro alla destra di Castellazzi. La Lazio vince la quinta Coppa Italia della sua storia, facendo esplodere di gioia tutto il popolo biancoceleste.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy