Olimpico, svolta sulle barriere: via a febbraio

media spettatori lazio olimpico
© foto Lazionews24

Olimpico, le barriere verranno rimosse a febbraio

Sembra essere giunta al capolinea la vita delle barriere che da ormai due anni dividono le curve di Roma e Lazio allo stadio Olimpico. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport infatti entro febbraio le curve dovrebbero tornare unite, martedì Lotito e Baldissoni saranno attesi al Viminale dal ministro Minniti con la presenza anche del ministro dello Sport Luca Lotti che già in precedenza aveva definito le barriere come una follia. Ovviamente anche i tifosi dal canto loro dovranno avere un atteggiamento irreprensibile affinché le barriere non vengano rimesse. A far tornare i tifosi allo stadio ci penserà invece un giocatore: per la Roma sarà Totti, mentre per la Lazio Lotito deve ancora decidere chi presentare.

Articolo precedente
murgiaMurgia: «Mi godo questo giorno, ringrazio Radu. Derby? Sono romano…»
Prossimo articolo
lazioLazio – Inter, le pagelle dei quotidiani