Murgia, è arrivato il tuo momento: il giovane centrocampista pronto a non far rimpiangere Parolo

Murgia
© foto @CalcioNews24

Sarà Alessandro Murgia il sostituto di Parolo, out per infortunio. L’ex Primavera biancoceleste vuole stupire Inzaghi

Da Torino a Torino: un percorso lungo un anno e mezzo per Alessandro Murgia. Il giovane centrocampista biancoceleste proprio contro i granata realizzò il suo primo gol in Serie A. Diciotto mesi che hanno cambiato il destino di Murgia, che partita dopo partita ha conquistato la fiducia di Inzaghi ed è diventato il beniamino dei tifosi biancocelesti dopo il gol realizzato all’ultimo secondo in Supercoppa contro la Juventus. Sarà lui il futuro del centrocampo della Lazio, anche se la strada è ancora lunga. Come riporta Il Corriere dello Sport, in questa stagione ha collezionato 22 presenze: 12 in campionato, 9 in Europa League e una in Coppa Italia. Inzaghi l’ha cresciuto e ha sempre creduto nelle sue doti, ora Murgia è pronto al definitivo salto di qualità. Contro il Torino, salvo sorprese, verrà chiamato in causa per sostituire l’infortunato Marco Parolo. Un banco di prova importante, in una partita ancora più decisiva per la corsa Champions. Murgia è pronto ancora una volta a stupire il suo maestro.

Articolo precedente
ScidaTorino-Lazio, invasione dei tifosi biancocelesti: esauriti i tagliandi del settore ospiti
Prossimo articolo
ChiocciChiocci, dir. Il Tempo: «Abbiamo fatto cronaca e ai tifosi dico…»