Multe cancellate, Lotito ha presentato il ricorso

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente Lotito risponde all’accusa di falso e truffa, in merito all’indagine sul giro di multe cancellate. Prsentato oggi il ricorso

«La cancellazione era regolare, ci sono pure i documenti ufficiali del reparto scorte», così Lotito si difende dall’accusa per concorso in falso e truffa in merito dell’indagine su un presunto giro di multe illegalmente cancellate. Il presidente ha poi sottolineato: «Risolverò questo equivoco con i pm. Io i processi li faccio nelle sedi competenti» e così ha fatto – come ha riferito SkyTg24 – ha presentato il ricorso al Tribunale del Riesame di Roma. L’accovato Gentile ha depositato l’istanza con la documentazione completa per dimostrare la regolare cancellazione delle multe.