Milinkovic, il ritorno a Formello e quella promessa: «Contro la Roma segno io»

milinkovic calciomercato lazio kezman
© foto www.imagephotoagency.it

E’ rientrato dal doppio impegno con la Nazionale Sergej Milinkovic, che al suo rientro ha fatto una promessa al gruppo: «Sabato segno io»

Carico e euforico per il doppio impegno con la Nazionale, ma già con la testa al derby. Sergej Milinkovic si sente un leader di questa Lazio e ama prendersi le sue responsabilità. Pressioni? Macchè, il serbo vive di adrenalina e non vede l’ora di scendere in campo. Al suo ritorno a Formello ha subito lanciato un segnale ai suoi compagni, ribadito da Stefan Radu in diretta su Mediaset Premium: «Ha fatto una promessa: mi ha detto di dire in diretta che lui sabato farà gol». Lui che l’anno scorso timbrò i due derby di Coppa Italia vuole ripetersi, convinto dei suoi mezzi e delle qualità della squadra. Con la Nazionale ha mandato in gol Ljajić, ma contro la Roma vuole essere assoluto protagonista. C’è chi pensava che il Sergente non fosse al meglio per il lungo viaggio, invece è tornato a Formello più carico di come era partito. Milinkovic vuole tornare a gonfiare la rete contro la Roma e a mostrare l’aquila ai tifosi giallorossi. Sabato si avvicina e Sergej è pronto a mantenere la sua promessa.