Milinkovic, offerta faraonica del PSG: c’è Mendes dietro all’affare?

live calciomercato lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Milinkovic Savic sarà il prossimo uomo mercato. PSG, Bracellona e Real Madrid sono pronte a battagliare per aggiudicarsi il gioiello biancoceleste

Il mondo del calcio si è fermato a guardare Milinkovic Savic. Ormai non ci sono più parole per descriverlo, anzi, per lui ne sono state coniate di nuove come ‘Milinkocrazia’. Che significa? Che in campo comanda lui e gli spazi sono tutti occupati dal suo metro e 91. Onnipresente. Da mezz’ala a mediano, da trequartista ad esterno: comunque è letale. Con 9 reti in campionato, ha già agganciato Nedved nella classifica dei centrocampisti con più gol nel curriculum, ora si punta Candreva. Sta diventando un giocatore sempre più maturo, la sua luce brilla costantemente, è un faro per i compagni. Sotto la sapiente guida di Inzaghi è diventato tra i migliori – se non il migliore – d’Europa nel suo ruolo. Nel giorno del suo 23esimo compleanno, non si parla d’altro se non di lui: il mercato non si aprirà prima di qualche mese, ma l’asta sembra già iniziata.

OFFERTE – Cifre folli quelle che gravitano attorno al Sergente, solo ieri – da Sky – si è parlato dell’offerta ‘shock’ di 180 milioni più 20 di bonus avanzata dal PSG. Ad orchestrare l’affare ci sarebbe una figura ormai nota nei pressi di Formello: Jorge Mendes, uno degli agenti più potenti del panorama. Come riporta il Corriere dello Sport, però, in corsa ci sono anche Real Madrid e Barcellona. Florentino Perez vorrebbe rivoluzionare la squadra partendo proprio dal serbo, oltretutto noto tifoso dei blancos. È ancora presto capire per quali cifre il presidente Lotito si siederà al tavolo delle trattative, ma è difficile immaginare un’altra stagione di Milinkovic in biancoceleste.