Milinkovic nella lista dei desideri dei ‘Red Devils’: la chiave è Mendes

benassi
© foto www.imagephotoagency.it

Milinkovic sarebbe uno degli obiettivi del Manchester United, pronta a sborsare110-115 milioni di euro: Mendes potrebbe essere la chiave

Milinkovic a peso d’oro. Le prestazioni del ‘Sergente’ non sono state prive di consueguenze: tante big europee lo vorrebbero nelle proprie formazioni ma, gol gopo gol, la valutazione del giocatore si alza sempre di più. Sulle gradinate di Marassi, nella gara in cui Savic ha siglato un gol e si è reso protagonista di un assist, sedevano alcuni osservatori del Manchester United. I ‘Red Devils’ – scrive il Corriere dello Sport – sarebbero davvero interessati a Milinkovic, al punto che sarebbero pronti a ‘sborsare’ una cifra che potrebbe superare i 110-115 milioni di euro. Nella trattativa, potrebbe svolgere un ruolo di primo piano Jorge Mendes, famoso procuratore, fondamentale negli acquisti di Wallace, Neto, Jordão e nella cessione di Keita. Lo scenario rimarrebbe ad oggi una semplice ipotesi ma, nel caso si verificasse, farebbe fruttare un’incredibile plusvalenza al club di Lotito, che potrebbe reinvestire i soldi in altri top-player.

GLI ALTRI – Non c’è sololo United: anche Real Madrid e Paris Saint-Germain monitorano ‘Il Sergente’, ma sono attualmente indietro rispetto agli inglesi. La trattativa – in caso venisse intavolata – sarebbe con tutta probabilità difficile e lunga: ad oggi, Milinkovic è uno dei perni dello scacchiere di Inzaghi. Quest’ultimo non vorrebbe perderlo, soprattutto nel caso in cui la sua compagine raggiungesse il piazzamento in Champions. La Lazio non vuole privarsi del suo diamante grezzo: qualsiasi ipotetica cessone non si svilupperà in tempi brevi.