Milinkovic: Psg e United, per arrivare al serbo serve cedere

calciomercato lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Lazio, è lotta a due per Milinkovic ma non è detto che non arriveranno offerte anche da altri club

Tempi di attesa, lunghi ma non troppo. Le possibilità che Milinkovic rimanga in biancococeleste sono poche, senza un’offerta adeguata però il serbo rimarrà nella Capitale. Questi sono i patti, le due parti ne sono perfettamente a conoscenza. Nel mezzo ci sono le pretendenti: chi è uscito allo scoperto come United e Psg e chi invece potrebbe lavorare sottotraccia come Tottenham e City.

Come riporta il Corriere dello Sport infatti i Reds e i francesi prima di operare in entrata dovranno necessariamente vendere: i primi hanno messo sul mercato Pogba, i secondi Neymar. In Inghilterra poi c’è un ulteriore problema: l’8 agosto chiuderà il mercato e questo vuol dire che in 20 giorni bisognerebbe concludere l’operazione Pogba e poi spostarsi su Milinkovic. Il Tottenham invece rischia di perdere Eriksen e in tal caso il serbo sarebbe un ottimo sostituto. Dell’interesse del City invece si era parlato in patria ad inizio giungo, per ora solo una suggestione ma nel mercato tutto può succedere.