Mihajlovic: «Il tributo dell’Olimpico mi ha emozionato. Scudetto? Se il mio Bologna batte la Juve…»

© foto As Roma 29/02/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Bologna / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Sinisa Mihajlovic

Mihajlovic, le parole del tecnico del Bologna in merito all’ultimo match disputato con la Lazio due settimane fa

Calcio fermo ma spazio a tante valutazioni. Tra le tante c’è anche la bellissima intervista di Sinisa Mihajlovic rilasciata a la Gazzetta dello Sport dove parla dell’ultimo match disputato dal Bologna proprio contro la Lazio.

«La Lazio sta facendo bene, sta facendo una stagione strepitosa. Il tributo dell’Olimpico mi ha emozionato. Ringrazio i tifosi e anche la società che nella “vip zone” ha messo sotto teca, per mostrarle, tutte le maglie che ho indossato nei miei anni biancocelesti, un omaggio non credo per tutti. Diciamo che quella contro la Lazio è la partita che mi è spiaciuto meno perdere. Scudetto? Se il mio Bologna batterà la Juve alla ripresa del campionato sì…».

FUTURO – «Spero di vivere il finale di stagione tutto d’un fiato con grande passione. Senza polemiche, scuse o alibi perché ci siamo fermati, chi ci ha guadagnato, chi ci ha perso, chi deve recuperare una partita, chi ha giocato a porte chiuse o aperte… Quello che stiamo passando ci serva da insegnamento. Soffriamo ora e quando torneremo alla normalità, quella normalità sarà bellissima. Godiamocela fino in fondo».