Malagò: «Certe sentenze vanno accettate, non comprese»

Malagò
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del CONI Giovanni Malagò, a margine di un evento al Foro Italico, si è espresso sull’episodio di Bakayoko e Kessié

Dopo Galliani anche Giovanni Malagò, presidente del CONI, ha detto la sua sulla vicenda legata ad Acerbi, Bakayoko e Kessié. A margine di un evento al Foro Italico, ecco le sue dichiarazioni: «Certe sentenze posso non comprenderle ma vanno accettate. L’errore che però non dobbiamo commettere come rappresentanti delle istituzioni si è quello di entrare nel merito delle sentenze perché altrimenti non si finisce mai». L’ultima parola spetterà comunque alla Procura Federale che, si spera, metta la parola fine sulla questione