Connettiti con noi

News

Magnocavallo: «La Lazio ha fatto di tutto per far segnare l’Atalanta»

Pubblicato

su

L’ex giocatore biancoceleste Magnocavallo ha parlato della sfida della Lazio contro l’Atalanta in Coppa Italia. Le sue parole

Il giorno dopo la sconfitta della Lazio in Coppa Italia contro l’Atalanta, Magnocavallo ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio del match:

«I primi dieci minuti la Lazio non era in partita, ha fatto di tutto per far segnare l’Atalanta, dopo si è ripresa ma l’approccio non è stato esaltante. Domenica sarà un’altra partita, per prima cosa tutte e due le squadre metteranno in campo i titolari, ieri ha giocato chi trova meno spazio, ma sarà un’altra musica. Sarà una partita comunque bella, per me ieri l’ha persa la Lazio perché a 25 minuti dalla fine avrebbe dovuto ribaltare la partita soprattutto vista la superiorità numerica. Le critiche a Gosens da parte della gente che commentava sono stata parecchie, ma in questo caso è stato bravo Inzaghi a non dargli la possibilità di entrare chiudendogli la fascia. A centrocampo la Lazio aveva un uomo in più per non far costruire il gioco alla squadra di Gasperini, dal punto di vista tattico la partita era ben impostata il problema è tutto nella testa dei giocatori. Sia Correa che Immobile hanno inciso davvero poco».