Lulic e le 200 presenze in A, il capitano della Lazio conquista un altro record

lazio lulic
© foto www.imagephotoagency.it

Lulic stasera supera Nesta e punta la top ten dei calciatori con più presenze con la maglia della Lazio

Giovedì contro la Steaua è arrivata la presenza numero 261, eguagliando Alessandro Nesta. Questa sera, Senad Lulic, è pronto a superare l’indimenticabile numero 13 biancoceleste. Nella gara contro il Verona, il bosniaco è pronto per la 262° volta ad indossare la casacca della Lazio. Oltre a questo, Lulic abbatterà anche il muro delle 200 presenze in Serie A. Numeri significativi per l’attuale capitano laziale, entrato nel cuore dei tifosi dopo la rete del 26 maggio 2013. Un jolly importante per tutti gli allenatori che si sono succeduti in questi anni e con un contratto in scadenza nel 2020, Senad è pronto a superare altri record e ad entrare nella top ten dei calciatori con più presenze nelle Lazio. Nel mirino c’è Tommaso Rocchi (293), per superarlo dovrà collezionare altre 32 presenze con la maglia delle aquile.

LAZIO-HELLAS VERONA, ALLO STADIO PREVISTI 25MILA SPETTATORI

Articolo precedente
Lazio-Hellas Verona, dove seguire diretta TV e Live Streaming
Prossimo articolo
becaliSteaua Bucarest, termina in parità il derby con la Dinamo