Lukaku: «Adesso la Lazio è concentrata al 100%»

lukaku
© foto www.imagephotoagency.it

Jordan Lukaku ha commentato il momento in casa Lazio dopo il pareggio con la Samp al termine della serata di beneficenza

Sta gradualmente tornando in forma Jordan Lukaku. Un infortunio lo ha tenuto fuori dal campo per tutto l’inizio della stagione, ma ora è a disposizione del tecnico Simone Inzaghi. Giovedì sera non sarà convocato (è stato escluso dalla lista Uefa), lavorerà per esserci lunedì con l’Atalanta. A margine dell’evento benefico di ieri, ecco le sue parole ai microfoni della radio ufficiale: «È una serata diversa, mi è piaciuta tanto. È importante avere una comunicazione con i tifosi, anche adesso che si sta attraversando un momento di difficoltà. Siamo qui per condividere un po’ di tempo insieme. Io, Luis e Marco siamo qui per loro. Come sto? Spero che il 2019 sia il mio anno. Oggi mi sento bene, non è facile trovare spazio in questo periodo in quanto molto spesso bisogna inserire un attaccante, inoltre nel mio ruolo solitamente agisce Lulic che è il capitano ed un grandissimo giocatore. Più avanti, nel corso della stagione, spero di tornare a giocare con più continuità. La reazione contro la Sampdoria, dopo il primo gol, è stata buona. Abbiamo trascorso una settimana insieme, adesso la concentrazione è al 100%. Dispiace per il pareggio nel finale contro la Sampdoria, ma è positivo aver ritrovato la giusta mentalità. Giovedì incontreremo l’Eintracht poi lunedì ce la vedremo con l’Atalanta: sarà una sfida determinante, tutto il gruppo è pronto ad affrontarla al meglio».