Luis Alberto: «Lazio, mettiamo la spilla d’oro al finale di stagione»

© foto www.imagephotoagency.it

Portare la Lazio in Champions League e poi sperare nel Mondiale: Luis Alberto vuole mettere la ciliegina sulla torta ad una stagione esaltante

La settimana di pausa per le Nazionali è servita ai giocatori della Lazio per ricaricare le pile in vista del finale di stagione che vedrà i biancocelesti impegnati nella lotta Champions, in campionato, e nei quarti di Europa League contro il Salisburgo. Come segnalato dal Corriere dello Sport, tra i calciatori rimasti a Formello c’era anche Luis Alberto. Dopo un ottimo avvio di stagione, lo spagnolo è calato nella seconda parte. Normale la flessione per un calciatore che fino a questo momento si è reso protagonista con la maglia delle aquile. La sua forza è soprattutto la duttilità con Simone Inzaghi che, in alcune gare, l’ha schierato anche come interno di centrocampo provando a sfruttare la sua tecnica per far circolare meglio la palla. In altre invece, quasi sempre a dire il vero, Luis gioca alle spalle di Ciro Immobile. Una posizione che lo gratifica visto che più volte ha effettuato assist vincenti. In Serie A, contando anche quelli su palla da fermo, Luis Alberto ha realizzato 11 assist. La Lazio vola e il fantasista sogna il Mondiale, adesso sempre più vicino. L’umiltà è sempre al primo posto e lo stesso Luis Alberto chiude con una speranza: «E’ sempre un piacere condividere momenti con Juan Carlos Campillo e continuare a lavorare per mettere la spilla d’oro a questo finale di stagione». E’ quello che sperano anche i tifosi biancocelesti…

Articolo precedente
salisurbgoSalisburgo, lo sfogo di Mateschitz: «Offerte dall’estero? Non possiamo resistere!»
Prossimo articolo
parolo italia lazioImmobile e Parolo “spremuti” da Di Biagio: Lazio infuriata con la federazione