Lazio, l’idea Muriqi non è ancora svanita del tutto

© foto @Twitter

Vedat Muriqi, attaccante kosovaro del Fenerbahce, interessa alla Lazio del patron Lotito

Vedat Muriqi è finito nell’orbita Lazio, interesse più che mai meritato. In questo inizio di stagione l’attaccante kosovaro sta deliziando i tifosi del Fenerbahce con gol da vero centravanti e prestazioni degne di nota.

MURIQI – Il ragazzo di Prizren è un centravanti di ben 194 centimetri, di piede mancino ma capace di concludere molto bene anche con il destro. Ha nel suo DNA le principali qualità di una prima punta di peso – il fiuto del gol, il gioco aereo, le sponde per i compagni – ma allo stesso tempo è tecnicamente valido, abile nello sfornare assist, nel supportare la manovra, nella progressione palla al piede e anche nel concludere con precisione dalla distanza. Sarà per questa sua ampia scheda di caratteristiche che in patria lo hanno già paragonato a un attaccante di caratura internazionale come Olivier Giroud.

NON SOLO LAZIO – Per il classe ’94 si parla di interessamenti importanti da parte dei maggiori campionati europei, con il Tottenham attualmente in pole per farne il nuovo vice-Kane da gennaio come riportato da 90min.com, ma anche diverse squadre italiane alla finestra.