Infortunio Immobile, dott. Rodia: «Non potevamo rischiarlo, ma avrebbe voluto giocare»

la giocata del match
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Immobile – Il punto sull’infermeria biancoceleste dettato dal medico sociale Fabio Radio a margine del match Lazio-Udinese

Nani e Felipe Anderson non hanno fatto rimpiangere Ciro Immobile. I due attaccanti sono andati in rete, finalmente sono al top della condizione. Al termine del match Lazio-Udinese è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel il medico sociale Fabio Rodia. Ecco il suo commento sulla condizione degli altri infortunati: «Abbiamo sottoposto Immobile a tutte le terapie del caso. È monitorato giorno per giorno. Ciro voleva partecipare alla gara a tutti i costi, ovviamente non poteva essere rischiato. Ci tiene molto a questi colori. Di Gennaro? A breve riprenderà il lavoro con la squadra. Caicedo invece pienamente recuperato».

CLICCA QUI PER CONOSCERE LA DATA DEL RIENTRO DI IMMOBILE