Lazio su tre baby gioielli: Lainez, Lascelles e Yazici nel mirino di Tare

samatta
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato – La Lazio pesca all’estero: i tre baby gioielli Lainez, Lascelles e Yazici sul taccuino del ds Tare

Tare / Nonostante il calciomercato non sia ancora ufficialmente iniziato, le squadre di Serie A sono al lavoro per rinforzare le rose a disposizione dei rispettivi allenatori. In casa Lazio, si sono aggiunti altri tre nomi tra gli ipotetici innesti monitorati da Tare. Si tratta di Lainez, Lascelles e Yazici. Il primo è messicano, di diciannove anni ed in patria viene paragonato a Lozano. Nell’ultima Liga ha collezionato dodici presenze ed ha esordito in Europa segnando una rete nel match contro il Rennes (3-3). Attualmente è tra le fila del Betis Siviglia, che lo aveva preso lo scorso inverno dal Club America mettendo sul piatto 14 milioni divisi in tre rate. La strategia della Lazio, scrive Il Messaggero, sarebbe quella di inserirsi pagando due rate più un indennizzo al club spagnolo, in debito per l’affare Durmisi. Uno dei migliori prospetti a livello mondiale, Lainez è un vero ‘craque’.

GLI ALTRI – Per quanto riguarda la difesa, mentre Lotito sarebbe intenzionato a sfruttare il ‘canale privilegiato’ con Preziosi per trattare Biraschi, Tare avrebbe individuato un profilo giusto tra alcuni giovani inglesi: costano intorno ai 14 milioni e sono nel giro della Nazionale: si tratta di Collum Chambers, 24enne dell’Arsenal, e Jamal Lascelles, un anno più grande, del Newcastle. Infine, spunta anche l’interesse per Yusuf Yazici del Trabzonspor: scansato l’assalto del Lille, Tare per lui vuole fare sul serio. Nelle ultime quattro annate, il jolly di centrocampo ha collezionato ventidue gol e ventuno assist. Si candida ad essere l’erede di Milinkovic.