Lazio, torna Parolo: oggi la partenza per la Spagna, poi testa alla Supercoppa

Supercoppa
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo l’infortunio, Marco Parolo è tornato a disposizione di mister Inzaghi: pronto per la Supercoppa e per l’amichevole contro il Malaga

Parolo si è ripreso la Lazio. Dopo l’infortunio che l’ha tenuto lontano dal campo da gioco, il centrocampista è tornato da una settimana a disposizione di mister Inzaghi. Sta recuperando il tempo perduto, concedendosi sedute supplementari nelle giornate di riposo. Come riporta il Corriere dello Sport, il giocatore porterà avanti la sua preparazione nell’amichevole di domani sera contro il Malaga, le prove generali verso la finale di Supercoppa. Parolo vuole esserci: dopo esser uscito dal campo anzitempo nella gara di Coppa Italia, non vuole essere spettatore del match del 13 agosto.

LUKAKU – Più indietro Lukaku, tornato dalle vacanze – a causa dell’infortunio – con 4 chili in sovrappeso e con scarso tono muscolare. E’ stato fermo perché era ad altissimo rischio di ricadute. Il belga non è stato impiegato in nessuna delle amichevoli svolte finora, ma da tre giorni da ripreso al allenarsi col gruppo. La sua presenza nella finale di Supercoppa è in dubbio: occorrerà tempo e rodaggio per tornare ai livelli della scorsa stagione.

LAZIO-MALAGAAllenamento alle 9.15 e, tre ore dopo, partenza in direzione Andalusia. Prove tattiche scattate già nella giornata di ieri: Cecchi e Farris hanno lavorato sulla fase difensiva a tre; Inzaghi ha chiesto a Leiva di posizionarsi in copertura dei difensori, e ad uno degli attaccanti di rientrare ed aiutare il centrocampo. Quasi certamente la formazione scelta dall’allenatore piacentino sarà composta dal terzetto arretrato Wallace, De Vrij, Radu. Risparmiato Anderson, out per un affaticamento agli adduttori.