Prima riunione dei nuovi vertici del Settore giovanile della S.S. Lazio ieri a Formello: «Opportunità per crescere ancora, insieme»
Connettiti con noi

News

Prima riunione dei nuovi vertici del Settore giovanile della S.S. Lazio ieri a Formello: «Opportunità per crescere ancora, insieme»

Pubblicato

su

Prima importante riunione dei vertici del settore giovanile della Lazio ieri a Formello: il resoconto della giornata

La prima riunione della dirigenza del Settore Giovanile della S. S. Lazio dopo l’addio di Mauro Bianchessi si è tenuta ieri nella sala stampa del Centro Sportivo di Formello. Il direttore generale Enrico Lotito, il direttore Angelo Fabiani e il direttore tecnico Alberto Bianchi hanno convocato gli allenatori e i dirigenti del comparto per dare le prime indicazioni sul finale di stagione e sull’organizzazione complessiva.

Un incontro formale nel quale sono state anticipate le linee di condotta cui uniformarsi per rilanciare il settore.

Fabiani ha riconosciuto il grande  lavoro portato avanti da Bianchessi fino al termine del suo mandato: «Cercheremo di proseguire nel percorso intrapreso e confidiamo nella collaborazione di tutti, allenatori e dirigenti, per migliorarci, consapevoli delle tante responsabilità, ma consci anche del fatto che potremo contare sul prezioso supporto di figure qualificate e sulle capacità umane e organizzative del direttore generale Enrico Lotito e del direttore tecnico Alberto Bianchi. Il nostro impegno sarà costante, come la nostra presenza -ha aggiunto- su tutti i campi, con l’obiettivo di far emergere il talento dei nostri giovani calciatori, auspicando che i migliori possano in futuro arrivare al calcio professionistico di alto livello. Abbiamo accettato questa nuova sfida con molta umiltà e con spirito di gruppo, credendo fortemente negli obiettivi che ci siamo prefissi».

Concetti mirati e costruttivi, condivisi dal direttore generale Enrico Lotito.

Alberto Bianchi, dal canto suo ha ribadito «di aver voluto fortemente un confronto con tutti gli staff per porre le basi affinché i prossimi due mesi di lavoro che coincideranno con la fine dei campionati siano fruttuosi per conoscersi meglio e per instaurare un rapporto costante di condivisione».

Lotito, Fabiani e Bianchi hanno infine sottolineato la massima disponibilità da parte di tutte le strutture societarie per sostenere il movimento giovanile biancoceleste, anche attraverso il settore della comunicazione che supporterà tale progetto affinché ci sia la corretta visibilità delle squadre di tutte le categorie nei modi e nei tempi previsti, come ha confermato anche il responsabile della comunicazione del Club, Roberto Rao: «un’altra pagina importante si sta scrivendo. Una ripartenza per tutti, anche per noi della comunicazione. La nostra attenzione si estenderà gradualmente su tutti i campi, come abbiamo già iniziato a fare, dando seguito a un progetto editoriale che si è avviato negli ultimi mesi grazie al contributo di professionisti del settore come Nvp». I presenti hanno accolto l’incontro come l’inizio di un nuovo percorso e  un’opportunità di crescita e ottimizzazione del lavoro e dei risultati.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.