Lazio, il quarto posto ed il paragone con la Ferrari: l’analisi di Rossi, Pancaro ed Orsi

© foto @LazioNews24

Fernando Orsi, Delio Rossi e Giuseppe Pancaro sulla Lazio, l’obiettivo quarto posto ed il paragone di Lotito con una Ferrari

Nella conferenza stampa nel corso del ritiro, il presidente Lotito aveva azzardato un importante paragone, comparando la sua Lazio ad una Ferrari un po’ ingolfata, che compete con altre vetture, tutte all’altezza. Le dichiarazioni hanno trovato parziale riscontro nella gente laziale, ma c’è anche chi le ha contestate, non convinto della forza dell’armata biancoceleste. Il Corriere dello Sport ha intervistato tre ex Lazio per ascoltare i commenti sul momento delle Aquile, sull’obiettivo quarto posto ed, infine, sulle parole del presidente. Innanzitutto, l’analisi di Fernando Orsi«Non si poteva vincere sempre con le piccole. Un calo era da mettere in conto. La Lazio è una squadra che può lottare per il quarto posto, ma non è la favorita assoluta». Poi, l’ex allenatore Delio Rossi«La Lazio non è in crisi, sta facendo un buon campionato, ed è una buona squadra. Non si può certo pretendere la qualificazione in Champions». 

PANCARO – In conclusione, sono arrivate anche le parole di Giuseppe Pancaro«La Lazio è in linea con i suoi obiettivi. Questa squadra può tranquillamente arrivare quarta, lo sta dimostrando da un paio di stagioni».