Lazio, la squadra di Inzaghi è da Oscar

© foto Db Roma 11/01/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Napoli / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: coreografia tifosi Lazio

Nella notte tra ieri ed oggi a Los Angeles c’è stata l’evento  che premia i migliori nel cinema. Anche la Lazio merita i suoi premi

Gli Academy Awards catalizzano l’attenzione di tutta la popolazione mondiale che ama il mondo del cinema. Tutti quanti sono con l’attenzione rivolta a Los Angeles per sapere chi abbia ricevuto le statuette.

Anche la Lazio, fino ad ora, ha compiuto una stagione sensazionale, a dir poco cinematografica. Per questo anche i biancocelesti meritano i loro Oscar. Come Attore non protagonista non si può non premiare Felipe Caicedo: il Panterone è il migliore alle spalle di Immobile, segnando gol pesanti, mettendosi sempre a disposizione della squadra e non lamentandosi mai. Per premiare la migliore scenografia bisogna impegnarsi di più: la Curva Nord si è superata ogni volta rispetto alla precedente ma quella per i 120 anni, per pathos, contenuti e storia, si può incoronare come migliore. Il premio per il Miglior costume sicuramente va assegnato alla maglia celebrativa per l’anniversario: mix tra passato e presente che riporta alla mente i fasti del passato e sta conducendo i nostri eroi ad imprese meravigliose. La statuetta per gli Effetti speciali la merita la partita di Cagliari che, con i gol segnati nei minuti di recupero, ha reso il match impossibile da dimenticare. L’Oscar alla regia lo merita sicuramente Simone Inzaghi, che con pazienza, tecnica e tenacia ha saputo guidare i suoi ragazzi verso traguardi inaspettati. Il migliore Attore protagonista è solo uno e grazie ai suoi 25 gol in campionato ed gli innumerevoli record infranti, è anche piuttosto scontato: Ciro Immobile signori e signore. Chiude la carrellata di premi quello per il miglior film, che va dato all’intera stagione della Lazio: avvincente, emozionante, pieni di colpi di scena, amore ed anche sofferenza. Il finale è ancora tutto da scrivere me sicuramente al momento vale il prezzo del biglietto.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy