Lazio-Marathon Bet, Gravina: «Affronteremo il discorso…»

gravina
© foto www.imagephotoagency.it

Il nuovo presidente della FIGC Gravina apre uno spiraglio in merito alla legge del Governo che vieta le società di scommesse ad essere sponsor delle squadre di calcio

Potrebbero aprirsi nuovi scenari riguardo la collaborazione tra Lazio e Marathon Bet. Le due società infatti hanno stretto un accordo, che avrebbe portato nelle casse dei capitolini delle cifre importanti, che verrà però fermato nel 2019 a causa della legge introdotta dal Governo che vieta alle società di calcio di avere come sponsor sulle proprie maglia delle società legate appunto alle scommesse. Non è detto però che le cose non possano cambiare così come si evince dalle parole del nuovo presidente della Figc Gabriele Gravina che ha affrontato il tema a margine dell’elezione di Ghirelli come presidente della Lega Pro: «È un tema particolarmente delicato, la Lega Pro, finché ero io presidente qui, è stata l’unica ad avere rinunciato a un contratto importante con una società di betting. Ho le mie idee, non voglio toccare gli interessi delle società, che hanno interessi specifiche, ci sono delle leggi che dobbiamo rispettare, ma dobbiamo aprire un confronto con il tavolo di Governo».

Articolo precedente
Sassuolo-Lazio, da domani in vendita i biglietti: i dettagli
Prossimo articolo
acerbiGiudice Sportivo: prima sanzione per Acerbi